Archivio
Pubblicazioni
Incontri
Attività




Contattaci
Via del Viminale, 43 00184 Roma
C.F. 97086280589

eudifitalia@eudifitalia.it
eudifitalia@tiscali.it


News

Donne del 900

Patrizia Carrano parla di Anna Magnani

Roma. Galleria Nazionele di Arte Moderna

Inserita il 12/07/2017


Sabto 26 novembre 2016 ore 14.00 Piazza della Repubblica

Manifestazione in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.

Inserita il 22/11/2016


EUDIF ITALIA in convenzione con l’Università La Sapienza di Roma offre opportunità di tirocinio e stage a giovani ragazze e ragazzi laureandi o neo-laureati nelle Aree Comunicazione e Sociologia.

Inserita il 15/06/2016


 Dai il tuo 5xmille a Eudif Italia!

IBAN IT 84 I 0200 8032 8400 0104 022541

Inserita il 30/05/2016


Associazioni


Elenco associate in EUDIF

AICCRE

AICCRE Commissione delle elette locali e regionali
Sezione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa
Sede: Piazza di Trevi, 86 - 00187 Roma
Tel. 06 69 94 04 61
Rappresentata da Maria Teresa Coppo Gavazzi

L'AICCRE è un movimento politico e promozionale, oltre che culturale, che mantiene la sua forza e la sua coerenza grazie alla militanza in esso di tutti i livelli delle autonomie, dal Comune e dagli Enti intermedi alla Regione.

Gli obiettivi dell'AICCRE sono:

  • promuovere e coordinare le iniziative dei Poteri regionali e locali per la costruzione dell'Unità politica europea in forma federale;
  • assicurare ai Poteri locali e Regionali, nei loro rapporti con le organizzazioni e le istituzioni europee, un "servizio europeo" di informazione degli amministratori eletti e di assistenza ad attività volte ad utilizzare i programmi, e i relativi progetti, previsti dall'Unione europea;
  • promuovere iniziative di reciproca conoscenza e di collaborazione, di scambi e gemellaggi, fra i Poteri locali e regionali dei diversi paesi d'Europa;
  • promuovere e favorire, in una prospettiva federalista, iniziative di pace, di collaborazione tra i popoli, di sviluppo e di impegno per debellare la fame e il sottosviluppo nel mondo;
  • rispettare e sostenere le legittime aspettative dei gruppi minoritari etnici e linguistici nel contesto ei un'Europa plurietnica e multiculturale.
Come strumento di azione specifica per intervenire nel tema delle pari opportunità, l' AICCRE ha creato al proprio interno una Consulta femminile con i seguenti scopi:
  • la conoscenza e la diffusione della cultura europea tra le elette locali e regionali e, attraverso queste, la diffusione di tale cultura nel più ampio contesto femminile;
  • l'incremento della presenza di donne in tutti i livelli istituzionali, con particolare riguardo a quelli territoriali, nazionale ed europeo;
  • il collegamento con le altre amministratrici europee per scambi di esperienze e di iniziative vòlte al raggiungimento degli obiettivi comuni;
  • la formazione e il sostegno delle donne elette, in particolare su tematiche europee e su tutte le possibilità che la Commissione europea offre per il raggiungimento di una democrazia compiuta e paritaria;
  • la partecipazione a progetti e a programmi europei tesi alla realizzazione della parità uomo-donna.
Per maggiori informazioni: www.AICCRE.it

ALFA

ALFA Associazione
Sede: c/o Casa Internazionale delle Donne
Via della Lungara, 19 - 00168 Roma
Tel. 06 50 90 565
Presidente Francesca Bagni Cipriani

Siamo le donne che svolgono quotidianamente il lavoro familiare. E' un lavoro difficile, ben diverso da quello che facevano le nostre madri: è infatti più complesso, esige creatività, capacità organizzativa e di rapporto con le istituzioni, professionalità, disponibilità e cura. Tante di noi lavorano anche fuori casa. Ogni giorno ci troviamo in corsa contro il tempo. Ogni giorno dobbiamo programmare i nostri ritmi sulle esigenze degli altri e sugli orari della città. La nostra vita così diventa stressante, sia che svolgiamo il doppio lavoro, sia che ci occupiamo esclusivamente dell'impegno familiare.
Noi non vogliamo rinunciare né al lavoro né agli affetti e vogliamo più tempo da dedicare a noi stesse e alle relazioni con gli altri.

Ci siamo chieste allora se non sia possibile fare emergere questo lavoro "invisibile" che è proprio di ogni donna, valorizzarlo come una risorsa necessaria per tutti, farlo diventare una leva per ridefinire le identità maschile e femminile; per costruire città amiche di chi ci vive; per pensare e praticare una nuova idea della solidarietà.

Ci siamo dette che è possibile se donne come noi, tante altre, ci mettiamo insieme con questa ambizione.
Così è nata l'idea di una ASSOCIAZIONE di donne.

Per maggiori informazioni: www.associazionealfa.it

ASSOLEI

ASSOLEI
Sportello Donna
Sede legale: via G. Rosaccio, 69/21? 00156 Roma
Tel/Fax 06 58 09 363
Presidente

Chi siamo
ASSOLEI SPORTELLO DONNA, Associazione per la tutela dei diritti delle donne che lavorano e per la lotta contro le molestie sessuali sul lavoro, viene costituita legalmente e registrata come Associazione culturale senza fini di lucro il 14 maggio del 1993.
In maniera informale l'Associazione è attiva fin dal 1989.
Dalle iniziali otto socie fondatrici, Assolei è passata oggi a venti.
Attività dell'associazione
ASSOLEI SPORTELLO DONNA si caratterizza come attività di ascolto, consulenza, sostegno sindacale e giuridico delle lavoratrici dipendenti e non, nei casi di discriminazione sul lavoro, molestie sessuali, non corretta applicazione delle norme; dalla tutela della maternità alle leggi antidiscriminatorie, e come servizio di informazione e chiarimento sui diritti e sulla conoscenza e corretta applicazione sia delle Direttive europee che delle leggi regionali e nazionali e dei contratti di lavoro. Assolei promuove inoltre ricerche formazione, informazione.
Collaborazioni
ASSOLEI SPORTELLO DONNA collabora con reti di avvocate, giornaliste e operatrici del settore, dell'informazione; associazioni femministe, coordinamenti donne sindacati, comitati P.O, sia nazionali che internazionali.
Documenti
ASSOLEI SPORTELLO DONNA ha raccolto in questi anni una significativa documentazione sul terreno delle molestie, sessuali sul lavoro, che comprende sia ricerche giurisprudenziali, sia raccolta di pronunce e sentenze in tutta Italia.
Assolei è oggi uno dei principali centri di documentazione e informazione sul tema delle discriminazioni di sesso ed è in contatto con associazioni europee che operano su temi analoghi.
I materiali raccolti, tra cui una notevole rassegna stampa riguardante violenza, molestie e discriminazioni sul lavoro, sono consultabili.

Per maggiori informazioni: www.assolei.it

Centro Documentazione Donna Modena

CENTRO DOCUMENTAZIONE DONNA - Modena
Sede: via del Gambero, 77 - 41100 Modena
Tel. 059 36 78 15
Presidente Caterina Liotti
cd.donna@comune.modena.it

Il Centro Documentazione Donna di Modena è un'Associazione culturale operante, di fatto, sin dall'anno 1982, ma costituitasi, per atto notarile, nel settembre del 1996.
Le sue finalità sono di valorizzare i percorsi femminili acquisendo, tutelando e diffondendo documenti e pubblicazioni per la trasmissione generazionale dei temi fondanti la soggettività femminile.
Essa si propone di:

  • rafforzare e ampliare l'attuale struttura, ove è possibile approfondire le tematiche della storia di genere ed elaborare, su di esse, proposte di ricerca e di riflessione;
  • raccogliere capillarmente, ordinare e inventariare documenti tipologicamente diversi (atti, fotografie, audio e videocassette, manifesti, testimonianze orali e quant'altro ) per far conoscere i percorsi delle donne in Italia e nel mondo, favorendo anche l'informazione sulle normative e le politiche che riguardano le donne;
  • incrementare la biblioteca specializzata dotandola di strumenti informatici e telematici;
  • promuovere ricerche, organizzare convegni, mostre, dibattiti e iniziative tese a dare valore ad una cultura di genere;
  • curare la trasmissione delle conoscenze e delle tradizioni femminili attraverso la predisposizione di percorsi didattici, seminari, corsi di formazione;
  • produrre e pubblicare materiali cartacei ed elettronici e multimediali di supporto all'attività della struttura e in rapporto con altri gruppi di donne.
    Per realizzare tale finalità l'Associazione sperimenta anche nuove forme di rapporto con le istituzioni pubbliche e, in particolare, con le amministrazioni locali e con sedi di ricerca, di documentazione e di formazione.
    Il patrimonio dell'Associazione è costituito dalle quote annuali versate dalle socie e dalle sovvenzioni che ad essa pervengono da quanti hanno interesse allo sviluppo delle sue attività, e da terzi in genere anche a titolo di lasciti o donazioni.
    Possono far parte dell'Associazione tutte le donne che si riconoscono negli scopi e nelle finalità del presente statuto; l'ammissione all' Associazione in qualità di socia è subordinata al giudizio del Consiglio delle Responsabili e in ultima istanza al giudizio dell'assemblea.
Per maggiori informazioni: www.comune.modena.it/associazioni/cddonna/index_old.html

Donna e politiche familiari

DONNE E POLITICHE FAMILIARI Casa Internazionale delle Donne
Via della Lungara, 19 - 00165 Roma
Cell. 339 76 57 148
Presidente Pia Mosca

Donna DI PUGLIA ONLUS

DONNE DI PUGLIA ONLUS Sede via Lucarelli, 13/a - 70124 Bari
c/o Selco Bari
Tel. 080 50 93 109
Presidente Rossella Fanelli

EURIT (Centro Italia Europea)

EURIT (Centro Italia Europea) Via Stampini, 12 - 00167 Roma
Tel. 06 39 73 46 91 fax 06 39 73 46 49
Rappresentante Anna Baghi
Programmi comunitari per l'istruzione, la formazione professionale e la mobilità giovanile, riconoscimento dei titoli di studio e professionali, occasioni di studio e di lavoro in Europa, scambi giovani, cultura e cittadinanza europea. Eurit si occupa di questo e di altro ancora rivolgendosi soprattutto ai giovani, al mondo della scuola e dell'università, agli operatori del settore.

Per maggiori informazioni: www.eurit.it

Eutropia ONLUS

EUTROPIA ONLUS Sede legale via S. Anselmo, 14 - 00153 Roma
Tel. e Fax 06 57 57 222
Rappresentata da Marcella Pompili Pagliari cell. 335 63 96 119
eutropiaonlus@libero.it

Eutropia è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale. Costituita come associazione culturale nel 1991 da docenti universitari e manager d'impresa, ha la sede legale a Roma e sedi operative a Roma e Ostuni. Ha acquisito lo statuto di ONLUS nel 1998. Attualmente ha 25 collaboratori.
Rappresentante legale è il prof. Carlo Alberto Donolo

Finalità statutarie:
Eutropia è sorta con il fine di promuovere politiche e strategie della qualità e dell'innovazione nelle imprese e nelle istituzioni, con particolare riguardo al governo locale. Presta una specifica attenzione ai problemi dello sviluppo nel Mezzogiorno, alle pari opportunità e alla riqualificazione della Pubblica Amministrazione.
Eutropia elabora progetti formativi e strumenti analitici per il perseguimento della qualità nella Pubblica Amministrazione e nei governi locali e per il sostegno alla creazione d'impresa giovanile e femminile; contribuisce alla formazione di una nuova cultura civica con dibattiti, seminari, pubblicazioni.

Attività svolte:

  • 1992-1994: progettazione e realizzazione quale soggetto promotore e attuatore di 2 progetti comunitari multiregionali NOW "Eurocreatrici d'impresa" , nel Lazio e in Puglia, a sostegno dell'imprenditorialità femminile, che hanno coinvolto complessivamente 30 imprenditrici e 30 aspiranti imprenditrici
  • 1993-1994: progettazione ed esecuzione del progetto comunitario FORCE "Il mestiere contro se stesso", capofila FILT-CGIL, con un'indagine sulle qualifiche e le professionalità delle assistenti di volo in ALITALIA
  • 1994: coordinamento scientifico e pubblicazione del volume "Annuario 1994 dell'innovazione e della qualità nei governi locali" per conto della Lega delle Autonomie
  • 1994-1995: progettazione e realizzazione di un'indagine sulla comunicazione istituzionale per conto del Centro Militare di Studi Strategici (CeMiSS) degli Stati Maggiori Riuniti delle FF.AA.
  • 1995: seminario a Roma sul "Networking europeo per le piccole e medie imprese" con il sostegno della DG X della Commissione Europea
  • 1995-1996: progettazione e realizzazione di azioni positive per conto dell'ITALTEL, Comprensorio de L'Aquila, ex legge 125
1996 - 1997:
  • progettazione e realizzazione del progetto LEONARDO DA VINCI-"YOU.GEN.E" sull'educazione di genere e le pari opportunità nella scuola, capofila Coop. Cultura & Professionalità, Roma
  • partecipazione, quale attore chiave, alla realizzazione, nell'ambito del Consorzio ISIDE [Incubatori servizi imprese donne], delle fasi del progetto NOW nella Regione Lazio, "Euroentreprendre au féminin" relative a: indagine, accompagnamento alle imprese e convegno transnazionale "Osare l'impresa"
  • redazione di voci sociologiche per "Dizionario della cooperazione" e collaborazione a studi sul conflitto e il negoziato ambientale, capofila POLITY, Dipartimento di Sociologia dell'Università "La Sapienza", Roma
  • progettazione della ricerca "Percorsi individuali e collettivi delle donne nel sindacato italiano" per conto dell'Archivio storico delle Donne - Fondazione Istituto Gramsci
  • collaborazione quale partner italiano ai progetti LEONARDO DA VINCI:
  • "MONA LISA" sul telelavoro, capofila TELECYL, Valladolid (1997)
  • "RINASCIMENTO" sulla valorizzazione dei beni culturali per lo sviluppo locale, capofila l'Ayuntamiento de Valladolid (1997-98)
  • "LEDA" sui fabbisogni formativi nel telelavoro, capofila Asociaciòn Vallisoletana de Mujeres Empresarias de Vallodolid
1997-1998:
  • valutazione del programma SOCRATES in Italia per conto del consorzio GMV Conseil-Quartenaire-Europool di Parigi
1998-99:
  • progetta ed è attuatore di NOW "EUROFEM", Regione Puglia, a sostegno dell'avvio di imprese di donne per il turismo sostenibile, promotore il Comune di Ostuni (BR) [ medinilla@mail5.clio.it ]
  • è attore chiave, in particolare per le fasi di ricerca e documentazione del progetto multiregionale NOW "EUROINF-Europa informa donna", promotore ed attuatore EUDIF ITALIA, rete italiana d'informazione tra le donne
  • è attore chiave del progetto multiregionale NOW "RAGEP" con l'analisi delle politiche per le pari opportunità, soggetto promotore ed attuatore il Laboratorio di Scienze della cittadinanza, Roma [ce.r.fe@agora.stm.it]
  • è attore chiave per la realizzazione del progetto NOW, Regione Lazio, "Il villaggio globale delle microimprese", promotore ed attuatore il Consorzio ISIDE [ iside.centro@flashnet.it ]
  • realizza in Italia il progetto LEONARDO DA VINCI "ATHENEA" sulla comunicazione istituzionale, capofila FUEVA, Valladolid
Eutropia coopera stabilmente con altre associazioni culturali, fondazioni, istituti universitari in Italia e in Europa. Partecipa alla rete EUDIF ITALIA ed è socio fondatore del consorzio ISIDE. Fa parte della Consulta Regionale del Lazio; ha promosso la costituzione del GEIE "Eurocreatrici d'impresa".

FNISM- Federazione Nazionale Insegnanti

FNISM - Federazione Nazionale Insegnanti
Sede: via Cavour 238 - 00184 Roma
Telefax 06 78 26 894
Rappresentata da Luisa La Malfa

L'ASSOCIAZIONE
La FNISM - Federazione Nazionale Insegnanti, è la prima associazione professionale di insegnanti costituita in Italia. Fondata nel 1901 da Gaetano Salvemini e Giuseppe Kirner, come federazione di associazioni territoriali di insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado, ha tenuto a Firenze nel 1902 il suo 1° congresso nazionale. Ha una struttura federale e si articola in sezioni territoriali. Associa insegnanti delle scuole pubbliche di ogni ordine e grado, personale direttivo e ispettivo della P.I., docenti dell'Università.
La FNISM offre ai propri associati l'opportunità di partecipare a progetti di ricerca e di innovazione scolastica, seminari e corsi di aggiornamento, gruppi di lavoro su argomenti didattici e dibattiti, proposte di politica scolastica e associativa.
La FNISM , che si richiama alla laicità come metodo di confronto e di vaglio critico delle conoscenze, vuole il potenziamento della scuola pubblica, scuola di tutti, la valorizzazione della professionalità docente, il riconoscimento di uno status di soggetti del processo formativo alla componente studentesca, l'attribuzione ai capi di istituto di una funzione di coordinamento dell'attività didattica e di gestione delle risorse scolastiche.
E' affiliata alla Fédération Européenne de l'Enseignement et de la Culture attraverso la quale partecipa a programmi finanziati dell'Unione Europea e organizza scambi e partneriati.
L'iscrizione alla FNISM può essere effettuata presso una delle sedi locali versando la quota di 25 Euro sui corrispondenti c/c postali indicati nella pagina dedicata alle sezioni. Per la sezione di Roma il c/c postale è il n. 51494003 intestato a
L'Eco della scuola nuova, via Cavour n. 238 - 00184 Roma.
Occorre indicare la causale del versamento, il nome, il cognome, l'indirizzo, la materia di insegnamento, la sede di servizio.

Per maggiori informazioni: www.fnism.it

IFOLD- Istituto Formazione Orientamento Lavoro Donne

IFOLD - Istituto Formazione Orientamento Lavoro Donne
Sede via Peretti, 1 scala B- 09134 Cagliari
Tel. 070 54 89 144 fax 070 54 89 152
Rappresentata da Marzoline Fusco
ifold@ediset.net
ifoldca@tiscalinet.it

L'I.FO.L.D. Onlus è un Istituto di ricerca, orientamento e formazione nato nel 1986 da un gruppo di donne con competenze in diversi campi.

L'attività dell'Ente è orientata da presupposti culturali e politici maturati in riferimento a teorie e pratiche della politica delle donne e da un'idea di formazione come contesto comunicativo in cui si acquisiscono competenze strettamente relazionate al saper essere dei soggetti.

L'I.FO.L.D., che privilegia da anni la formazione delle donne, ha maturato esperienze e orientamenti formativi generalizzabili a entrambi i sessi, in tal senso ha avviato programmi inseriti nel contesto regionale e europeo.

Le attività promosse dall'istituto sono molteplici:

  • Elabora studi e ricerche in diversi settori con particolare attenzione agli studi sul mercato del lavoro e sulle professioni.
  • Organizza convegni, incontri e seminari sull'istruzione, l'orientamento e la formazione.
  • Progetta e gestisce corsi di formazione innovativi nella proposta dei profili professionali e nelle metodologie sperimentate, sia relativamente alla formazione di base, con i corsi biennali dell'obbligo formativo (istituiti ai sensi dell'art. 68 della L. 144/99, e diventati triennali ai sensi della L. 53/2003) che con la formazione post-diploma, post-laurea e con i corsi IFTS, realizzati in accordo con le scuole, l'Università e le imprese.
  • Promuove l'imprenditorialità femminile con un modello d'intervento fondato su un sistema integrato di azioni:
    • Informazione
    • Orientamento
    • Formazione
    • Accompagnamento e consulenza specialistica
  • Cura la formazione dei formatori e l'aggiornamento degli insegnanti, degli operatori della formazione professionale, dei consulenti.
  • Coordina e gestisce progetti europei nell'ambito di diversi programmi e iniziative comunitarie quali: OCCUPAZIONE NOW, YOUTHSTART, ADAPT, LEADER, LEONARDO, RECITE, EQUAL e INTERREG.
Dal 1998 l'IFOLD fa parte della rete europea IRIS.

Dal 1989 della rete europea EWA (Europe Work Action) e della rete CORA (Centri Orientamento Retravailler Associati) italiana.

Dal 1993 fa parte della rete EUDIF.

Dal 1999 l'IFOLD fa parte del Consorzio "FIS 2000", costituito con l'Università degli Studi di Cagliari, Facoltà di Scienze della Formazione ed alcuni Istituti Superiori della Provincia di Cagliari, per la progettazione e gestione di percorsi di formazione integrata superiore I.F.T.S

IDONEA-Impresa donna e Artigianato

IDONEA -Impresa Donna e Artigianato
Sede legale via Camillo Guidi, 8 - 00149 Roma
Telefax 06 55 62 489
Rappresentata da Giovanna Beviglia
idonea@virgilio.it

LILITH

LILITH
Rete Informativa di Genere Femminile
Sede via Lanusci, 15 - 09125 Cagliari
Tel. 070 666 889 fax 070 65 24 12
Rappresentata da Annalisa Diaz
csdonne@vaxca1.unica.it

La Rete di centri di documentazione, archivi e biblioteche delle donne raccoglie e diffonde documentazione e informazione sulla memoria, la politica e la ricerca delle donne.

La Rete favorisce la comunicazione e la trasmissione delle conoscenze; documenta il pensiero femminile e la produzione in particolare del femminismo italiano; sviluppa la cooperazione e lo scambio a livello nazionale e internazionale; promuove la ricerca e la formazione sui linguaggi e metodologie di trattamento dei documenti.
La Rete Lilith è associata a Medea e Aoife ; ha una convenzione con l'Associazione Orlando di Bologna per l'ospitalità nel Server Donne.

Per maggiori informazioni: www.retelilith.it

Nuova Core

NUOVA CUORE
CNR Istituto di Psicologia
Sede: via Arturo Graf, 55/A
Tel. 06 86 09 02 19 - 06 86 09 02 20 fax 06 82 47 37
Rappresentata da Laura Benigni
benigni@ip.rm.crn.it

Orientamento Lavoro Lazio

ORIENTAMENTO LAVORO LAZIO
Sede legale: bia della Lungaretta, 66 - 00186 Roma
Sede operativa: via Salaria, 35 - 00196 Roma
Tele fax 06 88 40 241
Rappresentata da Laura Ferrari Ruffino

Orientamento Lavoro ONLUS

ORIENTAMENTO LAVORO ONLUS
Sede legale: via Vincenzo Monti, 56 - 20131 Milano
Sede operativa: via Giusti, 22 - 20154 Milano
Telefax 02 31 15 10
Rappresentata da Marina Cavallini
cavallini@orientalavoro.net
segreteria@orientalavoro.it

Orientamento Lavoro Donna ONLUS

ORIENTAMENTO LAVORO DONNA ONLUS
Sede: via Montebello, 45 - 60122 Ancona
Tel. 071 20 72 970 fx 071 20 52 27
Rappresentata da Giovanna Patarca




[Area Riservata]